My Key

Le tue chiavi per entrare in banca, ovunque tu sia

My Key, il nuovo Servizio a Distanza per i clienti di Fideuram

Dal prossimo 10 ottobre 2022 l’utilizzo dei Canali Digitali Fideuram sarà regolato dal Servizio a Distanza My Key, già adottato dalle altre Banche del Gruppo Intesa Sanpaolo .

 

Potrai accedere a contenuti e funzionalità ancora più ricchi e completi, con profili di sicurezza sempre più elevati.

Businessman opera in mobilità con smartphone e tablet Businessman opera in mobilità con smartphone e tablet

Come accedere ad Alfabeto Fideuram e sottoscrivere My Key a partire dal 10 di ottobre

fondo verde chiaro fondo verde chiaro

HO GIA' SOTTOSCRITTO MY KEY

Hai già sottoscritto il Servizio a Distanza My Key in un’altra Banca del Gruppo Intesa Sanpaolo?

fondo verde chiaro fondo verde chiaro

NON HO ANCORA SOTTOSCRITTO MY KEY

Non hai ancora sottoscritto il Servizio a Distanza My Key?

 

 

 

Hai già sottoscritto il Servizio a Distanza My Key in un’altra Banca del Gruppo Intesa Sanpaolo? 

Se hai già rapporti attivi in Intesa Sanpaolo o Intesa Sanpaolo Private Banking hai già sottoscritto il Servizio a Distanza My Key, dal prossimo 10 ottobre 2022 le credenziali (Codice Titolare, Codice PIN e O-Key SMS o O-Key Smart) per l’accesso e l’operatività online, saranno unificate a livello di Gruppo, anche per l’utilizzo dei canali online di Fideuram.

 

 

E il numero di cellulare certificato?

Anche il numero di cellulare certificato sarà unificato a livello di Gruppo Intesa Sanpaolo.

Nel caso in cui tu abbia certificato due numeri di cellulare, uno in Fideuram e uno differente in un’altra Banca del Gruppo, dovrai scegliere quale vuoi utilizzare a partire dal 26 settembre, data in cui i cellulari certificati saranno unificati a livello di Gruppo Intesa Sanpaolo.

Se non effettui tale scelta, dal 26 settembre il tuo cellulare certificato sarà, anche per Fideuram, quello certificato in Intesa  Sanpaolo o Intesa Sanpaolo Private Banking. Per scegliere il numero di cellulare certificato unificato, accedi al tuo internet banking Alfabeto Fideuram entro il 21 settembre e segui le istruzioni che ti verranno proposte. La tua scelta sarà operativa dal 26 settembre. Dopo il 26 settembre potrai verificare la correttezza del numero di cellulare certificato unificato e, se lo desideri, modificarlo  direttamente online, in Area Clienti Alfabeto Fideuram,  nella sezione “Il mio profilo > Informazioni e documenti > Informazioni personali” , oppure da App Alfabeto Banking nella sezione "Altro > Il mio profilo > Dati personali".

Ti ricordiamo che il numero di cellulare certificato in Fideuram sarà valido anche per tutte le altre Banche del Gruppo Intesa Sanpaolo.

Inoltre, il numero di cellulare certificato deve essere esclusivo per ciascun cliente.

Significa che all’interno del Gruppo Intesa Sanpaolo due clienti non possono mantenere lo stesso numero di cellulare certificato.

Al fine di evitare il blocco della tua operatività online, accedi subito all’internet banking di Alfabeto Fideuram: se il tuo numero certificato dovesse risultare condiviso con altri clienti del Gruppo Intesa Sanpaolo, un messaggio ti indicherà la necessità di regolarizzare la situazione entro il 26 settembre.

 

 

 

 

Non hai ancora sottoscritto il Servizio a Distanza My Key?

Se sei un cliente Fideuram e non hai rapporti con altre banche del Gruppo Intesa Sanpaolo o comunque non hai ancora sottoscritto il Servizio a Distanza My Key in un’altra Banca del Gruppo dovrai sottoscrivere il nuovo contratto My Key e la relativa documentazione con Fideuram.

 

 

 

 

Hai qualche dubbio? Consulta le nostre FAQ?

 

 

UNIFICAZIONE CELLULARE A LIVELLO DI GRUPPO

Ciascun cliente all’interno del Gruppo Intesa Sanpaolo può avere un solo numero di cellulare certificato. Se nelle scorse settimane non hai effettuato una scelta in favore del cellulare certificato in Fideuram (attraverso le procedure guidate presenti all'interno dell'internet banking Alfabeto Fideuram), il tuo cellulare certificato da utilizzare a partire dal 26 settembre, anche in Fideuram, è quello che utilizzi nelle altre banche del Gruppo Intesa Sanpaolo. 

Se sei in possesso del cellulare certificato che risultava assegnato anche ad altro cliente, dovrai solamente procedere con la ricertificazione del tuo numero, effettuando la procedura di primo accesso all'interno dell'internet banking Alfabeto Fideuram (se hai scelto il servizio O-Key SMS) o entrando nell’app Alfabeto Banking (se hai scelto il servizio O-Key Smart).

Dopo aver certificato il numero di cellulare presente negli archivi della banca, potrai sempre modificarlo e sceglierne uno differente, andando nella sezione del tuo Profilo all'interno dell'internet banking Alfabeto Fideuram o dell’app Alfabeto Banking.

Se non sei più in possesso del cellulare che risultava certificato in Fideuram prima dell’unificazione del 26 settembre scorso, è necessario richiedere la modifica del numero di telefono contattando il numero verde.

MY KEY

My Key è il nuovo contratto che norma l’utilizzo del Servizio a Distanza e delle firme elettroniche per tutti i clienti del Gruppo Intesa Sanpaolo. Il contratto, una volta sottoscritto in una qualunque delle banche del Gruppo, permette di utilizzare i canali digitali di ciascuna banca con credenziali uniche (Codice Titolare, Codice PIN, tipologia O-Key SMS/Smart e domande di sicurezza).

Con la firma del My Key il cliente ottiene in modo automatico e gratuito anche la Firma Digitale Remota con cui potrà firmare a distanza i contratti con la Banca. 

Se hai già un My Key in altra banca del Gruppo Intesa Sanpaolo, Il codice titolare, PIN, la tipologia di OTP (O-Key Smart/SMS), le domande di sicurezza e il numero di cellullare  dal 10 ottobre sono unificati a livello di Gruppo ISP.

A partire dal mese di agosto e fino all’8 ottobre 2022 i clienti che hanno effettuato almeno un accesso sui canali digitali di Fideuram sono stati informati tramite una pop-up dell’eventuale cambio di credenziali, in favore di quelle in uso presso Intesa Sanpaolo/ Intesa Sanpaolo Private Banking. Non preoccuparti se non ricordi di aver visto questa informativa!

Ti chiediamo di prestare particolare attenzione la prima volta che proverai ad accedere all'internet banking Alfabeto Fideuram o sull’app Alfabeto Banking dopo il 10 ottobre: infatti, se inserirai i codici (corretti) che utilizzavi in Fideuram, nel caso tu debba, invece, utilizzare le credenziali di Intesa Sanpaolo/Intesa Sanpaolo Private Banking, riceverai un messaggio che appunto ti inviterà ad inserire le credenziali diIntesa Sanpaolo/ Intesa Sanpaolo Private Banking.

Nel caso in cui, inserendo le credenziali Fideuram, non ricevessi alcun messaggio manterrai in uso i codici che hai utilizzato per accedere.

Se non hai un My Key in altra banca del Gruppo Intesa Sanpaolo, ti invitiamo a monitorare la tua area privata, in quanto nel periodo tra ottobre 2022 e marzo 2023 ti sarà notificata la possibilità di sottoscrivere il contratto My Key e la relativa documentazione.

I tuoi codici dopo il passaggio al nuovo contratto non si modificheranno, salvo casi residuali, legati a limiti tecnici: in questo caso il tuo nuovo Codice Titolare ti verrà fornito direttamente alla fine della procedura di firma del My Key.

Prendine nota immediatamente oppure fai riferimento al numero del contratto My Key: infatti, coincide con il tuo Codice Titolare.

Per te, in questo caso, sarà necessario effettuare il “primo accesso” ovvero reinserire nuovamente codice titolare e pin nell’ app Alfabeto Banking.

Se hai scelto O-Key SMS, puoi effettuare il primo accesso anche all'internet banking, oltre che sull’app Alfabeto Banking.  

My Key introduce alcune importanti novità e funzionalità: tutti i rapporti bancari di cui sei intestatario e/o delegato saranno automaticamente agganciati al Servizio a Distanza e in modalità dispositiva.

Fanno eccezione le deleghe “speciali” (es. in favore di tutori, amministratori di sostegno, ecc.) che saranno agganciate al Servizio a Distanza in modalità rendicontativa (fatta salva la possibilità per Fideuram di accordare specifiche funzionalità dispositive sulla base di appositi provvedimenti).

La rendicontazione dei tuoi rapporti bancari e titoli sarà automaticamente impostata in modalità online e potrai eventualmente esprimere la volontà di aggiungere l’invio di una copia cartacea.

Potrai modificare in autonomia i limiti della tua operatività online, direttamente all'interno dell'internet banking Alfabeto Fideuram o sull’app Alfabeto Banking.

Con My Key, se hai scelto O-Key Smart, puoi accedere all'internet banking  Alfabeto Fideuram, dopo aver inserito Codice Titolare e PIN, confermando l’accesso direttamente dall’app Alfabeto Banking, inserendo il PIN sull’app o il TouchID/FaceID se lo hai impostato. Non è più necessario, quindi, digitare manualmente il Codice O-Key in fase di accesso all'internet banking .

Inoltre, potrai effettuare prelievi cardless presso gli ATM del Gruppo Intesa Sanpaolo, senza necessità di inserire la carta fisica nello sportello. Infine, se lo ritieni utile, potrai utilizzare le app su due dispositivi, associando un secondo dispositivo al primo, tramite una semplice procedura guidata che ti verrà presentata dopo aver scaricato dallo store l'app Alfabeto Banking sul secondo smartphone. 

La sottoscrizione del contratto My Key potrà avvenire nell’area privata Alfabeto Fideuram tramite Internet Banking o app Alfabeto Banking.

ATTENZIONE! Questa procedura verrà proposta gradualmente alla clientela, nel periodo tra ottobre e marzo 2023. Non preoccuparti, quindi, se dopo il 10 ottobre non trovi nulla sul tuo internet banking o sulle tue app Alfabeto. My Key sarà presto disponibile anche per te!  

La prima volta che accederai al Servizio a Distanza My Key attraverso i canali digitali di Fideuram, ti verrà proposta una semplice procedura guidata per firmare un atto modificato e integrativo che permette il perfezionamento dell’estensione del contratto My Key Intesa Sanpaolo/Intesa Sanpaolo Private Banking ai tuoi rapporti bancari in Fideuram.

Tale procedura è obbligatoria per poter continuare ad utilizzare i canali digitali di Fideuram. 

Si, per poter operare su Alfabeto Trading, 4Trader+, IW QuickTrade e l’app Trading+, sarà necessario aver sottoscritto il contratto My Key.

Tuttavia, si tratta di un processo che interesserà gradualmente la clientela Fideuram tra ottobre 2022 e marzo 2023.

Quando ti verrà presentata una pop-up all’accesso sulle piattaforme di negoziazione o all'interno dell'internet banking/app Alfabeto Fideuram, potrai procedere con la sottoscrizione entro la data indicata nella pop-up stessa.

Dopo tale data sarai obbligato a firmare il contratto My Key per poter continuare ad utilizzare i canali digitali Fideuram. 

La procedura che ti propone di firmare il contratto My Key ti indicherà la data entro cui dovrai sottoscrivere il My Key. Dopo tale data, per continuare ad utilizzare i canali digitali di Fideuram, dovrai necessariamente firmare il contratto My Key e relativa documentazione. 

Per recuperare le credenziali Fideuram sarà sufficiente contattare il numero verde 800.991.188 (dall’estero +39.011.41327.30)

Se hai già un contratto My Key nel Gruppo Intesa Sanpaolo e hai ricevuto comunicazione della necessità, dal 10 ottobre, di effettuare l’accesso ai canali digitali di Fideuram con le credenziali in uso presso le altre banche del Gruppo Intesa Sanpaolo, ti invitiamo a recarti in una filiale Intesa Sanpaolo sul territorio oppure a contattare la Filiale Digitale di Intesa Sanpaolo o Intesa Sanpaolo Private Banking.